Senza categoria

Arduino: La Fotoresistenza

By on 20 Febbraio 2016

Oggi introduciamo un nuovo componente: la resistenza solare. Essa cambia la quantità di energia elettrica che trattiene e disperde in base all’esposizione alla luce. E’ molto pratica, piccola e compatta, questo la rende ottimale per qualsiasi uso che se ne deve fare, dai robot alle luci negli armadi.

Componenti:

  • 1 led
  • Una resistenza solare (fotoresistenza)
  • 3 resistenze da 1,5KΩ
  • una resistenza da 100Ω
  • Supporto (breadboard / basetta millefori)

Circuito:

TutPhotoresist

Codice:

int ledPin = 6;  //Pin a cui è connesso il LED
int ldrPin = 0;  //Pin a cui è connessa la fotoresistenza
int lightVal = 0;
void setup() {
pinMode(ledPin, OUTPUT);
}
void loop() {
lightVal = analogRead(ldrPin);  //Leggo il valore analogico del pin 0 e il suo valore farà lampeggiare più lentamente il LED
digitalWrite(ledPin, HIGH);
delay(lightVal);
digitalWrite(ledPin, LOW);
delay(lightVal);
}

Questo semplice programma preleva il valore analogico della fotoresistenza collegata la pin A0 (in serie a 4,5KΩ di resistenze) e usa questo valore come delay per il lampeggio del LED verde. Quindi più luce entrerà nella vostra camera più il delay sarà elevato e quindi il LED lampeggerà lentamente, mentre se spegnete le luci il LED lampeggerà di opposto molto velocemente.

Ora, “finalmente” potrete costruirvi la vostra sveglia sostituendo al led un circuito come quello per controllare carichi di corrente maggiori al cui termine ci sia un cicalino.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

IL FALCY
Turin, Italy

Hi my name is Falcy and this is my World! I use this blog theme to tell people my story. Through all the places and things I see around the world, there isn't a best way to share my experience! Follow my daily updates and discover with me the essence of traveling!

Visited Places